copertina ciliegia

Punto all’ordine del giorno degli ultimi due consigli comunali è stato la volontà di recesso da parte dell’amministrazione dall’Associazione Nazionale “Città delle ciliegie”.

Nel tempo che intercorre tra la commissione bilancio, nella quale per la prima volta abbiamo sentito parlare l’amministrazione della volontà di recesso, ad oggi, sono state recapitate tre lettere da parte del Presidente dell’associazione Ferdinando Albano e dal Direttore Carlo Conticchio.

Alleghiamo di seguito le tre lettere pervenuteci:

Lettera Associazione ciliegie 1

Lettera Associazione ciliegie 2

Lettera Associazione ciliegie 3

Fare parte di questa associazione, come padri fondatori oltretutto, ci permetteva comunque di confrontarci anche con realtà più grandi di noi e con maggiore esperienza; poteva essere un modo per crescere ed evitare errori già commessi in passato.

E’ stato espressamente chiesto da parte nostra di poter avere un colloquio in commissione bilancio con lo stesso Conticchio, per avere anche un confronto diretto con chi gestisce l’associazione. Incontro che, a scelta dell’amministrazione, non serve fare.

Purtroppo il recesso dall’associazione è stato votato favorevole dal gruppo di maggioranza del consiglio comunale, nonostante la contrarietà di entrambe le minoranze.

Vedremo nei prossimi mesi ed anni come la nostra ciliegia IGP verrà promossa.

Leave a Comment